Home
SU IL SIPARIO ! Stampa E-mail

Dopo l'inaugurazione con i comici Enrico Brignano e Andrea Perroni

PARTE LA STAGIONE DEL TEATRO “Don Mario Torregrossa”

 

"Canto di Natale - il Musical", per la regia di Daniele Adriani, sarà il primo spettacolo dei Compagni di scena in cartellone per sei date, nei weekend 15-16 / 21-22 dicembre e 5 gennaio, alle ore 21:00, mentre il 6 gennaio alle ore 17:30.

Tratto da "A Christmas Carol" di Charles Dickens, e' un musical per tutta la famiglia che coinvolgerà, appassionerà e farà emozionare con le musiche di Alan Menken.

Per info e prenotazioni: Marco Mininno dei Compagni di scena 3394970881 o via email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e direttamente on line sul sito della compagnia si può scegliere il posto a sedere in teatro.

Prezzo intero: euro 10 - Ridotto: euro 8 per i bambini fino a 10 anni.

 

Vi aspettiamo numerosi nel teatro don Mario Torregrossa

il 23 dicembre alle ore 21

per assistere a

"IL MATRIMONIO...Nella buona e nella cattiva sorte"

spettacolo messo in scena dai giovani del Centro

assistiti da Daniele Adriani e Marco Mininno dei Compagni di scena

 

ALCUNI COMMENTI SULLA SERATA DELL'INAUGURAZIONE...

 

 

Una serata indimenticabile. Grazie a don Fabrizio Centofanti e a tutte le ragazze e i ragazzi del Centro Formazione Giovanile MadonnadiLoreto-CasadellaPace, perchè quello che fate ogni giorno nella nostra città è un piccolo grande seme di s
peranza verso un futuro migliore. Da ieri il teatro "Don Mario Torregrossa" è una splendida realtà e quel futuro ci sembra davvero più vicino e concretamente possibile.
Paolo Orneli
Ieri è stata una serata bellissima: abbiamo restituito ai cittadini un luogo di aggregazione e di incontro in un centro giovanile, ad Acilia. Lo abbiamo inaugurato con l’intervento di Enrico Brignanoe lo spettacolo dei ragazzi del Centro.
E’ stato bello il modo in cui lo abbiamo fatto, con l’impegno di un’associazione di giovani, Vocazione Roma, che ha organizzato un evento per raccogliere i fondi necessari. Noi gli siamo stati vicino con un contributo e con tutto il nostro impegno.
Perché ristrutturare un teatro non è solo un intervento su un edificio. Significa restituire a una comunità un luogo dove le persone possono tornare ad incontrarsi e stare insieme
Nicola Zingaretti