Home
Pasqua 2014: aiutiamo SIVAGANGAI (India) Stampa E-mail

In occasione della Quaresima anche noi giovani siamo invitati a dare un senso concreto al percorso di conversione che - attraverso preghiera, digiuno e carità -  ci porterà a celebrare la Pasqua di Risurrezione.

Nel corso delle celebrazioni eucaristiche della 5^ domenica di Quaresima (il 6 aprile 2014) potremo consegnare il frutto del nostro impegno personale.

Anche quest'anno il nostro impegno è rivolto a beneficio di una zona dell'India particolarmente povera ed arretrata: la diocesi di SIVAGANGAI (da cui proviene don Justin che conosciamo), attualmente retta da Mons. Susaimanickam che si prende cura dei poveri, dei malati e dei bambini, cercando di risolvere gli urgenti problemi legati all'assistenza sanitaria ed all'alfabetizzazione.

 

5-6 Aprile 2014: ritiro quaresimale dei giovani del Centro a Fara in Sabina presso le Suore Carmelitane: costo euro 35 per pernottamento e tre pasti. Appuntamento alle 15 nel piazzale del Centro per partire muniti di automobili. Rientro previsto la domenica in serata.

 

Ogni lunedì di marzo fino al 7 aprile, dalle 19 alle 20, proseguiamo con l'adorazione eucaristica nella Cappella del Cero. Il tema è quello delle Beatitudini del Vangelo di Luca come strada preparata dal Signore per farci scoprire l'amore e la felicità.

Venerdi 11 aprile alle 19.30, dopo la messa, si terrà la Via Crucis nel piazzale del Centro giovanile: sono invitati a partecipare tutti i genitori ed amici.

Assegnazione delle Stazioni: I) primo anno Cresime; II) secondo anno Cresime; III) gruppo nuovo; IV) gruppo Chiara; V) Comunità giovani; VI) gruppo S. Agostino; VII) Comunità di animazione; VIII) laboratorio artistico; IX) laboratorio teatrale senior (compagnia Oroextrafino); X) scuola di italiano per stranieri; XI) gruppo Chiara; XII) gruppo nuovo; XIII) Comunità giovani; XIV) gruppo Giovanni; XV, Risurrezione) Comunità di animazione. Ciascuna Stazione prevede la lettura del vangelo, la meditazione ed una preghiera.